EXHIBITIONS

Alexandra Nietzer Winterberg - Trasparenze


COMUNICATO STAMPA
MOSTRA A CURA: Francesca Soldati
INAUGURAZIONE: 16 Giugno 2016 - 30 Giugno 2016


Alexandra Nietzer Winterberg - Trasparenze

Liana Ghukasyan - NURB –ՆՈՒՐԲ” DELICATO


COMUNICATO STAMPA
MOSTRA A CURA: Giuseppe Villani
INAUGURAZIONE: Novembre 2015


Nurb - Նուրբ  in armeno significa delicato.
Delicato, delicatezza assolutamente non c‘entra nulla  con il suo percorso così grottesco, adorabile, ed esagerato.
Quindi è al contrario, è un paradosso.

NURB –ՆՈՒՐԲ” DELICATO

Cristina Lefter - Nuova VISIONE


COMUNICATO STAMPA


La mostra presenta un nuovo ciclo di lavori dell'artista Cristina Lefter.
Una nuova visione della propria arte: la tradizione di action painting incontra quella surrealista.

Ognuna delle 20 opere create ad hoc con la caratteristica per la Lefter tecnica di dripping con lo smalto nasconde un enigmatico volto e invita lo spettatore a scoprirlo velato nelle linee astratte.

NUOVA VISIONE


EXHIBITIONS: 2014

Tiziana Grassi - Dialoghi


COMUNICATO STAMPA

MOSTRA E TESTO CRITICO A CURA DI: ALEXANDRA MATVEEVA
INAUGURAZIONE: Maggio 2014

Dialoghi non è solo un’esposizione che “illustra” il celebre libro, è un dialogo interiore, che mostrando forme apparentemente astratte dà vita a paesaggi ed immagini che l’anima nasconde. Sole, acqua, minerali e radici sono il punto di partenza dai quali l’artista sviluppa un dialogo con la natura e con il mondo circostante

DIALOGHI

Giulia Roncucci - COOL SIDE MUSEUM – IL FURTO DELLO SPECCHIO


COMUNICATO STAMPA
VERNISSAGE: Aprile 2014

Il lavoro qui presentato è parte di un progetto più ampio, dal titolo Cool Side Museum “Cool” in inglese sta per “(moderatamente) freddo” e poi “impassibile”, ”imperturbabile”. Nello slang americano, il suo significato corrisponde a “kill” ovvero “ammazzare”, “freddare”. “Cool” nel gergo attuale significa qualcosa di “figo” e “di tendenza”. Il termine “Side” significa lato. E rievoca l'East Side e West Side della Germania divisa dal Muro. “Museificare” qualcosa significa relegare quella cosa nel passato oppure raccontare qualcosa attraverso documenti reali e immaginari, o, ancora, cristallizzare una realtà in uno spazio e un tempo altri per poterla contemplare con distacco e averne un'idea di insieme

COOL SIDE MUSEUM – IL FURTO DELLO SPECCHIO


EXHIBITIONS: 2012

Gabriela Bodin - LA REALTA’DELL’ ESPRESSIONISMO SIMBOLICO


COMUNICATO STAMPA
MOSTRA E TESTO CRITICO A CURA DI: Tatiana Martyanova
VERNISSAGE: Aprile 2012


LA REALTA’DELL’ ESPRESSIONISMO SIMBOLICO

Nina Stoupina - MAGIC PAPERS


COMUNICATO STAMPA
MOSTRA E TESTO CRITICO A CURA DI: Tatiana Martyanova
VERNISSAGE: Aprile 2012

Per un artista russo il processo di legittimazione della sua identità artistica all’interno del sistema europeo e americano, è lungo, e spinge l’artista ad un’autoriflessione, portandolo ad una continua ricerca di tecniche, materiali, temi e modi di esprimersi. Nina Stoupina, che vive e lavora in Belgio, dove il suo lavoro è riconosciuto e affermato, opera col tema della memoria, rivivendo, ricostruendo con ogni gesto della sua arte quel “passato perduto”, sperimentando l’uso delle parole (quasi sempre in cirillico, come segno dell’identificazione) associate alle immagini.

Magic Papers